Viale Stradone, 9, 48018 Faenza (RA)

Centralino 0546 601111 (24h/24)

Reparto chirurgia 0546 601255

  • Facebook Icona sociale
  • YouTube Social  Icon
  • Google Places Icona sociale

Informazioni per i pazienti

La Chirurgia di Faenza è dedicata al trattamento chirurgico delle patologie dell'apparato digerente in particolare del colon-retto con tecnica mini-invasiva.

L'intervento chirurgico è un elemento cardine del trattamento delle patologie oncologiche e infiammatorie intestinali (IBD) e si inserisce nel contesto di una collaborazione multidisciplinare volta a stabilire il percorso terapeutico più adatto per ogni paziente. 

In previsione di ogni intervento programmato il paziente viene convocato dall'ambulatorio pre-ricovero che si occupa di pianificare gli esami e le visite necessarie prima dell'operazione.

Di seguito si trovano le informazioni principali del percorso pre-ricovero e degli interventi chirurgici più frequenti. In fondo alla pagine è possibile scaricare i pdf della modulistica e i consigli per i pazienti.

Pre-ricovero e preabilitazione

Nella sezione seguente si illustrano gli elementi principali del percorso pre-ricovero e i cardini della preabilitazione, cioè della ottimizzazione delle condizioni psico-fisiche prima dell'intervento

Intervento chirurgico per tumore al colon

Un intervento chirurgico al colon può rendersi necessario per la presenza di un polipo non asportabile endoscopicamente o per la presenza di una neoplasia (tumore del colon). 

Intervento chirurgico per tumore del retto

Il retto rappresenta la parte terminale dell'apparato digerente. Può rendersi necessario un intervento

Intervento per morbo di Crohn

Nei pazienti affetti da Morbo di Crohn un intervento chirurgico può rendersi necessario quando si manifesta una problematica come una stenosi (restringimento dell'intestino), una fistola e nei casi in cui la terapia medica sia divenuta inefficace per il controllo dei sintomi. 

Intervento per rettocolite ulcerosa

Nei pazienti affetti da Rettocolite Ulcerosa un intervento chirurgico può rendersi necessario quando la terapia medica sia ormai inefficace nel controllare i sintomi, quando si sviluppa una neoplasia o quando si manifesta una complicanza acuta come il megacolon tossico.

Intervento per malattia diverticolare

La malattia diverticolare è una patologia secondaria alla presenza di sintomi derivanti da periodiche infiammazione dei diverticoli. 

Please reload

Moduli e consigli utili

Manuale informativo pre-ricovero e ricovero

Preparazione per interventi di chirurgia colorettale laparoscopica

Consigli utili alla dimissione dopo chirurgia colorettale

Guida pratica al paziente ricoverato in chirurgia

Consigli dietetici per pazienti con ileostomia

Consigli dietetici per pazienti con colostomia

Consigli dietetici per pazienti con malattia diverticolare

Consigli dietetici per pazienti con Morbo di Crohn dopo resezione ileale

Consigli dietetici per pazienti con esiti di ulcoraffia gastrica

Please reload